Home Notizie utili SI TORNA A LAVORO, RIPARTE LO SPORT. TUTTI I COSTI ONLINE PER...

SI TORNA A LAVORO, RIPARTE LO SPORT. TUTTI I COSTI ONLINE PER L’EQUIPAGGIAMENTO ADATTO

40
0

Osservatorio Sport Autunnali Indoor di TrvaPrezzi.it: quali sono le preferenze degli italiani in fatto di abitudini sportive da praticare durante i mesi meno caldi dell’anno

Elena Leoparco

Superata la metà di settembre, anche gli ultimi ritardatari sono rientrati dalle ferie. È il momento di riprendere in mano la routine di tutti giorni e dare inizio a tutti quei buoni propositi che s sono fatti sotto l’ombrellone. 

In vacanza si è assaporato un po’ di libertà e anche il gusto di fare un po’ di attività fisica. È forse questo il motivo per cui in tanti, messi da parte i bikini, cominciano ad organizzarsi per praticare uno sport indoro.

Trovaprezzi.it, comparatore di prezzi online, ha realizzato l’Osservatorio Sport Autunnali Indoor per conoscere quali sono le preferenze degli italiani in fatto di abitudini sportive da praticare durante i mesi meno caldi dell’anno.

I dati sulle ricerche

Le circa 137mila ricerche totali registrate su Trovaprezzi.it tra settembre e ottobre del 2018 nelle categorie relative agli sport indoor confermano il crescente interesse degli italiani per le attività da praticare durante l’autunno, non solo all’aria aperta.

Si registra, infatti, una crescita dell’11% rispetto al bimestre luglio-agosto 2018 per l’insieme delle categorie dedicate al calcio e calcetto, tennis, volley e boxe.

Più che positive le previsioni per l’anno in corso: tra settembre e ottobre si stima un aumento del 40% sul totale delle categorie dedicate agli sport indoor, con una particolare predilezione rispetto ai mesi estivi per boxe (+63% di ricerche previste) e volley (+57% di ricerche stimate).

Il calcio, neanche a dirlo, è la vera grande passione degli italiani: circa 95mila le ricerche effettuate lo scorso autunno su Trovaprezzi.it, con una stima di +43% di ricerche nel prossimo bimestre (sett-ott 2019) rispetto all’estate appena trascorsa (oltre 66mila ricerche tra luglio e agosto).

Se confrontiamo i dati attuali con quelli dello stesso periodo del 2014, gli italiani sembrano sempre più attenti alla forma e appassionati di manifestazioni sportive: in cinque anni infatti le imprese che operano nel settore sono aumentate di 5mila unità (+23,9%), raggiungendo oggi i 23mila operatori.

Chi fa le ricerche

Se calcio e calcetto sono le attività che accomunano i ragazzi e non solo (29% di ricerche su Trovaprezzi.it nel 2018 per i 35enni e 44enni, 24% per i 25enni e 34enni, 32% per gli over 45), il tennis sembra essere invece preferito dagli over 45 (45% di ricerche), mentre la pallavolo e la boxe vedono una maggiore predominanza di praticanti tra le fasce più giovani (34% tra 25-34 anni).

A livello geografico, la Lombardia è la regione più “in forma” con oltre 4mila attività registrate e con incrementi tra le palestre e club sportivi. Seguono a distanza Lazio con quasi 3mila attività ed Emilia Romagna con oltre 2mila (dati UnionCamere – InfoCamere 2019).