Home Notizie utili ISTRUZIONI PER L’USO. BUDGET MENSILE LIMITATO? CONSIGLI PER RISPARMIARE

ISTRUZIONI PER L’USO. BUDGET MENSILE LIMITATO? CONSIGLI PER RISPARMIARE

32
0

Per molti di noi, lo shopping occupa una parte consistente del budget mensile. Se si è tra quelli che, nonostante tutti gli sforzi per tagliare le spese, proprio non riescono a trovare il modo giusto per mantenere in vita il proprio budget mensile un po’ più a lungo, allora vale la pena dare uno sguardo a questi semplici suggerimenti che abbiamo individuato per iniziare a risparmiare.

Partendo dal presupposto che il libero mercato ci permette di scegliere tra un’ampia varietà di prodotti e prezzi praticamente ogni volta che vogliamo comprare qualcosa. Inoltre, a differenza dell’investimento, risparmiare sugli acquisti non richiede alcuna formazione specializzata ed è un modo semplice per chiunque voglia mettere qualche soldino nel salvadanaio.

Cominciamo quindi col dire che sarebbe utile comprare solo quello che serve davvero. Prima di fare acquisti, vale la pena fermarsi e porsi questa domanda: “Ne ho davvero bisogno?” Buoni, offerte speciali e sconti promozionali possono funzionare a tuo favore, ma sii certo che tali promozioni esistono con lo scopo di farti spendere di più. L’Unione Nazionale Cosumatori afferma: “Non comprare mai qualcosa che non ti serve solo perché è in offerta“. È semplice ma comunque un buon consiglio: i supermercati esistono per guadagnare, di conseguenza per far spendere le persone; resisti all’acquisto di qualsiasi cosa superflua. Se l’articolo invece è necessario, cerca un’offerta migliore da un altro rivenditore.

Punto numero due: tenere un registro delle spese. Fare un elenco di tutto ciò che si acquista in un “mese tipo”, aiuterà a capire dove è possibile risparmiare.

Guardarsi intorno è fondamentale. Tenere d’occhio la concorrenza e confrontare i prezzi: potrebbe ad esempio essere più economico andare in un supermercato diverso da quello in cui si fanno solitamente i propri acquisti o comprare apparecchi elettronici online confrontando più siti web.

Quando si esce per fare spese, meglio portare con sè solo il denaro che serve per coprire tutti gli acquisti che si hanno intenzione di fare: non si possono spendere soldi che non si hanno, perciò se i soldi finiscono, la giornata di shopping è finita.

L’impulsività non va a braccetto con il risparmio. Se si vuole comprare qualcosa di costoso, ad esempio, prendere tempo può aiutare a limitare la sensazione che quell’acquisto sia fondamentale.

Controllare le recensioni è importante per fare la scelta giusta. Se non si è sicuri di un prodotto, basta controllare online per vedere se ci sono recensioni.

Un marchio famoso e il prezzo elevato che ne consegue non significa necessariamente che un prodotto sia migliore dei suoi concorrenti più economici. Si può provare a comprare lo stesso prodotto di marche diverse in diverse fasce di prezzo; ad esempio, acquistare un pacco di pasta di marca insieme ad un altro pacco meno famoso e individuare la differenza.

Di solito online si possono trovare degli ottime offerte per risparmiare negli acquisti se si ha la pazienza necessaria e le giuste informazioni. Un buon metodo per trovare offerte sui marchi preferiti è quello di controllare frequentemente i loro siti o scaricare app sullo smartphone che avvisano dove e quando è possibile risparmiare denaro.

Quando si riducono le spese in più modi, si possono ottenere grandi risparmi senza fare grossi sacrifici. Anche pensare a come risparmiare denaro su acquisti relativamente minori, come lattine di soda o pacchetti di gomme da masticare, può portare a risparmi significativi, soprattutto se si tratta di prodotti che si acquistano abitualmente. Non ci vuole molto tempo, energia o abilità particolari per iniziare a ragionare sugli acquisti con più attenzione.

Probabilmente non sempre si metterà in atto la scelta che farà risparmiare più soldi, optando invece per una velleitaria convenienza, ma almeno la decisione d’acquisto sarà stata presa in modo più consapevole e informato, rispettando così sé stessi ed il proprio portafoglio.