Home Le Notizie CANCELLAZIONE BANCA DATI CATTIVI PAGATORI, L’UNC TI AIUTA AD ELIMINARE UNA SEGNALAZIONE...

CANCELLAZIONE BANCA DATI CATTIVI PAGATORI, L’UNC TI AIUTA AD ELIMINARE UNA SEGNALAZIONE ILLEGITTIMA

178
0

Il servizio di cancellazione banca dati cattivi pagatori permette di ottenere l’eliminazione da una o più banche dati, in presenza di una segnalazione illegittima.

La presenza di queste segnalazioni può precludere l’accesso al credito in futuro, in quanto un istituto di credito difficilmente tenderà a concedere fiducia ad un consumatore che, in passato, non si è dimostrato puntuale nella restituzione del prestito.

Ci sono, però, dei casi in cui la presenza di un nominativo in banca dati sia illegittima. In situazioni del genere, con l’aiuto di un esperto, è possibile ottenere la cancellazione nei database e ripulire il proprio profilo.

La segnalazione è illegittima nel caso in cui il consumatore non abbia ricevuto il preavviso.

Un cliente potrebbe ricevere una segnalazione illegittima come cattivo pagatore in banca dati in virtù di una errata valutazione relativamente alla situazione finanziaria e patrimoniale del consumatore.

Non basta un solo inadempimento oppure il ritardo nel pagamento di una cifra modesta a far sì che si possa procedere con la segnalazione. È necessario, infatti, che il cliente si trovi in stato di insolvenza, intendendo per essa una difficoltà economica grave e non dotata di transitorietà.

Se pensi che il tuo nominativo sia finito in maniera illegittima nei sistemi di informazioni creditizie puoi richiedere una consulenza all’Unione Nazionale Consumatori Calabria, che valuterà attentamente il tuo caso e, qualora ve ne siano i presupposti, provvederà a richiedere la cancellazione della segnalazione negativa ed il risarcimento del danno subito.