Home Le Notizie A NATALE TELEFONATE E VIDEOCHIAMATE GRATIS

A NATALE TELEFONATE E VIDEOCHIAMATE GRATIS

35
0

Gabriella Lax 

Le maggiori compagnie nazionali accolgono la proposta della ministra Pisano di rendere gratuite le videochiamate il 24 e 25 dicembre

Chiamate gratis a Natale, la proposta della ministra Pisano

Chiamate e videochiamate gratis alla vigilia e nel giorno di Natale. A proporlo era stata Paola Pisano, ministra per l’innovazione tecnologica «in considerazione delle restrizioni nella circolazione dovute alla necessità di contrastare la diffusione del Covid-19». In principio c’era stata l’idea del traffico gratuito di dati che riguardavano la didattica a distanza. Adesso per le compagnie telefoniche una nuova chiamata a cui rispondere “presente”.

Si parte dal presupposto che l’emergenza sanitaria ha isolato persone e famiglie e che saranno in tanti a non poter condividere momenti di affetto e convivialità attesi, in qualche caso, tutto l’anno. E poi questo 2020 ha già costretto a molte privazioni. Da qui l’appello di Pisano affinché gli operatori telefonici affinché escludano dal conteggio del traffico dati i megabyte consumati dagli utenti per le videochiamate fatte nella nottata tra il 24 e 25 dicembre. Una sorta di regalo di Natale “digitale” per tutti coloro che, costretti a festeggiare a distanza dalle restrizioni governative, vorranno scambiarsi gli auguri a distanza.

Chiamate gratis a Natale, un segnale di coesione nazionale

In un’intervista al Tg1 Pisano aveva spiegato «Potersi trovare fisicamente distanti dalle persone a noi più care non deve significare necessariamente impossibilità di comunicare e di trascorrere insieme una serata che negli anni scorsi si era abituati a trascorrere vicini». Da qui l’idea di riuscire a scambiare gli auguri nel rispetto delle normative previste. Il tutto comporterebbe una perdita economica di non poco conto per le casse delle compagnie telefoniche che, però, potrebbero guadagnarne in “visibilità”. Come specifica la ministra, in un momento di particolare difficoltà, sarebbe «un segno incoraggiante per la coesione della nostra comunità nazionale e per la massima serenità possibile di una festività particolarmente importante per tradizione per noi italiani e per le persone che vivono nel nostro Paese».

Tre compagnie telefoniche rispondono all’appello

Sono state tre le compagnie telefoniche che hanno risposto positivamente all’appello. In tre diverse note stampa Tim, Vodafone e WindTre hanno chiarito: «Siamo felici di aderire all’invito del Ministro per l’Innovazione tecnologica e la digitalizzazione Paola Pisano rivolto agli operatori di telecomunicazioni. Vodafone offrirà traffico gratuito e illimitato ai propri clienti dalle ore 18 del 24 dicembre e per tutta la giornata del 25 dicembre – una iniziativa che aiuterà – diversi milioni di clienti che hanno dotazioni esigue di Giga e consentirà alle persone di restare in contatto tra loro in un momento difficile ed eccezionale».

Videochiamate gratuite a Natale anche per WindTre che regalerà giga gratuiti dalla mezzanotte del 24 dicembre e per l’intera giornata di Natale. Lo stesso farà Tim che «renderà gratuito il traffico dati per tutti i suoi clienti a partire dalle ore 18 del 24 dicembre fino alle 24 del 25 dicembre. L’iniziativa – chiude la nota – conferma l’impegno dell’Azienda per connettere gli italiani e permetterà a milioni di cittadini di restare in contatto con i propri cari».