Home Notizie utili L’ESPERTO RISPONDE SU… OVERBOOKING

L’ESPERTO RISPONDE SU… OVERBOOKING

18
0

Ho prenotato con largo anticipo un volo aereo, ma sono stato vittima di overbooking. Ho diritto a un risarcimento?

In caso di overbooking la compagnia aerea è obbligata ad offrire al passeggero una delle seguenti alternative:

 

  • il rimborso del prezzo del biglietto entro 7 giorni (in denaro, con buoni di viaggio e/o altri servizi);
  • il primo volo possibile fino a destinazione;
  • un volo in data successiva, a scelta del passeggero.

In aggiunta la compagnia aerea deve pagare una compensazione pecuniaria a titolo di indennizzo del disagio subito pari a

  • 250 euro per i voli fino a 1.500 km;
  • 400 euro per i voli interni alla UE oltre 1.500 km e per tutte le altre tratte comprese tra 1500 e 3500 chilometri;
  • 600 euro per i voli che non rientrano nei punti precedenti.

La compagnia aerea deve inoltre offrire gratuitamente al turista:

  • due telefonate o fax, telex o e-mail;
  • pasti o rinfreschi;
  • il pernottamento in albergo qualora sia necessario