Home Notizie utili VACANZA ROVINATA: COME CHIEDERE IL RIMBORSO

VACANZA ROVINATA: COME CHIEDERE IL RIMBORSO

24
0

Per godersi qualche giorno di relax in vacanza, in diversi hanno scelto un pacchetto turistico, ma, a giudicare dalle segnalazioni che stanno già arrivando ai nostri sportelli, anche quest’anno non sempre la vacanza è andata come desiderato. Ecco allora cosa fare in caso di vacanza rovinata:

  • entro 10 giorni dal rientro, nel caso di difformità o disservizi, formalizzare un reclamo con richiesta di rimborso a mezzo lettera raccomandata a.r. indirizzata all’agenzia di viaggi, al tour operator e per conoscenza all’Unione Nazionale Consumatori;
  • conservare, in ogni caso, il catalogo, la documentazione di viaggio e la documentazione comprovante l’eventuale inadempimento del tour operator.

L’Unione Nazionale Consumatori offre ogni anno assistenza a migliaia di consumatori che ci segnalano danni da vacanza rovinata.

Autore: Anna Antico