Home Le Notizie POSTEMOBILE: UNC, GLI UTENTI DEVONO ESSERE RISARCITI

POSTEMOBILE: UNC, GLI UTENTI DEVONO ESSERE RISARCITI

31
0

Nella giornata del 28 settembre si sono registrati disservizi con l’operatore telefonico PosteMobile. Gli utenti si sono ritrovati isolati, impossibilitati a ricevere o effettuare chiamate, a utilizzare la linea internet e ad accedere al sito dell’operatore. Problemi sulla linea telefonica e sulla trasmissione dati, iniziati la mattina, culminati intorno alle 11 e terminati soltanto la notte, hanno determinato un vero e proprio blackout  per gli utenti di PosteMobile, che si sono trovati all’improvviso senza telefono e senza internet.

L’Unione Nazionale Consumatori è assolutamente intenzionata a chiedere il risarcimento per i danni causati sia sulla linea telefonica che sul traffico dati ed invita gli utenti di PosteMobile a contattare l’associazione segnalando i disservizi subiti da tale blackout.