Home Notizie utili IMPORTI PENSIONI DI INVALIDITÀ 2021

IMPORTI PENSIONI DI INVALIDITÀ 2021

29
0

Valeria Zeppilli 

Anche nel 2021 cambiano gli importi delle pensioni di invalidità, sulla base degli adeguamenti annuali resi noti con decreto del MEF di novembre 2020

Invalidità civile 2021

La pensione d’invalidità civile, nel 2021, è pari a 287,09 euro mensili ed è corrisposta a chi non supera il limite di reddito personale annuo di 4.931,29 euro.

Ricordiamo che la pensione di invalidità civile è la prestazione riconosciuta a chi è affetto da un’invalidità civile compresa tra il 74% e il 99% ed è privo di occupazione.

 

Inabilità civile 2021

L’inabilità civile, invece, è la prestazione riconosciuta agli invalidi civili totali.

Il suo importo, per il 2021, è pari a 287,09 euro al mese e l’erogazione dell’assegno è riconosciuta a chi non supera il limite di reddito annuo pari a 16.982,49 euro.

Se i beneficiari hanno redditi propri non superiori a 8.469,63 euro (e, se sono sposati e non legalmente separati, non superiori a 14.447,42 euro cumulati con quelli del coniuge), hanno diritto all’incremento al milione sino a 651,51 euro mensili.

Indennità di frequenza 2021

L’indennità di frequenza riconosciuta, a determinate condizioni, ai minori disabili per il 2021 è pari a 287,09 euro e il limite di reddito massimo ammonta a 4.931,29 euro.

Assegno sociale sostitutivo 2021

L’assegno sociale sostitutivo, per il 2021, ammonta a 374,85 euro mensili per gli invalidi civili parziali, con un limite di reddito personale annuo pari a 4.931,29 euro per gli invalidi civili parziali e a 16.982,49 euro per gli invalidi civili totali.

Sordi e ciechi: indennità 2021

Gli importi delle indennità riconosciute ai sordi e ai ciechi nel 2021 sono i seguenti:

  • pensione speciale sordomuti: 287,09 euro mensili, con un limite massimo di reddito pari a 16.982,49 euro annui;
  • pensione per ciechi assoluti: 310,48 euro mensili, con un limite massimo di reddito pari a 16.982,49 euro annui;
  • pensione per ciechi parziali ventesimisti: 287,09 euro mensili, con un limite di reddito pari a 4.931,29 euro annui;
  • pensione per i ciechi parziali ultrasessantacinquenni: 287,09 euro mensili, con un limite di reddito pari a 16.982,49 euro annui;
  • assegno per i decimisti: 213,08 euro mensili.

Non è ancora noto l’importo 2021 dell’indennità di comunicazione mensile spettante ai sordomuti.

Pensione per i talassemici 2021

La pensione mensile riconosciuta ai talassemici, nel 2021, è pari a 515,58 euro al mese, senza limiti di reddito.

Accompagno 2021

L’importo dell’accompagno 2021, invece, non si conosce ancora, in quanto gli aumenti non seguono il meccanismo di norma utilizzato per la perequazione dei trattamenti.