Home Sanità E-COMMERCE: GLI AMICI A QUATTRO ZAMPE CONQUISTANO IL MERCATO DEL WEB

E-COMMERCE: GLI AMICI A QUATTRO ZAMPE CONQUISTANO IL MERCATO DEL WEB

31
0

Sono parte integrante di tante famiglie e tengono compagnia in ogni momento della giornata ma rappresentano anche un costo: prendersi cura di un animale può richiedere una spesa annuale non indifferente e l’interesse nei confronti degli articoli per animali sul mercato e-commerce sembra non essere mai stato così elevato. Nel 2018, secondo un’analisi svolta da idealo, l’interesse complessivo nei confronti dei Prodotti per animali è aumentato del 55,5%, a testimonianza del fatto che l’e-commerce è sempre più vicino alla quotidianità di ognuno. Nella sfida “storica” tra cani e gatti, online vincono i primi: nel corso dei primi mesi dell’anno, infatti, l’interesse nei confronti dei Cani è aumentato del 136,0% rispetto al 2017, mentre quello nei confronti dei Gatti del 97,0%.

Per quanto riguarda i prodotti più cercati online, quando si parla dei migliori amici dell’uomo troviamo al primo posto quelli legati all’alimentazione (per il 77,0% delle ricerche), seguiti da trasportini (9,0%), guinzagli e collari (3,5%), accessori vari (3,3%) e infine cucce (3,0%). Sembra che l’abbigliamento per cani non faccia gola ai consumatori digitali (solo l’1,4% delle ricerche), a dimostrazione del fatto che gli e-consumer pet-friendly che si informano online prediligono la cura dell’animale e i prodotti di prima necessità a vestitini e accessori di moda.

Per quanto riguarda invece i gatti, tra i prodotti più cercati online troviamo ancora al primo posto quelli legati all’alimentazione (per il 46,3% delle ricerche), seguiti anche in questo caso da trasportini (23,0%), tiragraffi (13,9%), cucce (7,6%) e lettiere (5,3%).

Boom di ricerche tra i mesi di ottobre (16,5% di ricerche per la categoria Cani) e novembre (18,2% per la categoria Gatti), prima delle festività natalizie, quando – in un Paese dove una famiglia su tre si prende cura di almeno un animale- regalare cucce, ciotole per la pappa o guinzagli può dimostrarsi la scelta più azzeccata.

Per quanto riguarda le possibilità di risparmio medio, per gli articoli relativi ai cani la percentuale si aggira attorno al 23,8%, mentre per i gatti può raggiungere il 25,1%. Tra i prodotti più convenienti online si segnala al primo posto la pappa per i cani, sulla quale si può risparmiare fino al 64,6%; seguita dalle lettiere per gatti (fino al 56,9%), dai trasportini per gatti (35,7%) e dalle cucce per cani (32,8%).

In Italia si stimano più di 60 milioni di animali domestici, fedeli compagni delle nostre giornate e amici di grandi e piccini”, ha commentato Fabio Plebani, Country Manager per l’Italia di idealo. “Il settore e-commerce è ormai uno specchio della nostra società, per questo sapevamo che avremmo assistito a un forte incremento di tutte le categorie legate al settore pet. Le spese per prendersi cura di cani e gatti hanno spesso costi considerevoli, ma attraverso l’e-commerce e l’uso dei comparatori di prezzi si può risparmiare senza rinunciare alla qualità”.