Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Il 68% degli italiani va in vacanza con la carta prepagata. Cio' e' quanto emerge da una ricerca condotta dal barometro ISPO - MasterCard dal titolo: ''Gli italiani: le vacanze e la carta prepagata''. In particolare, dallo studio emerge che il 41% del target giovani (18-34 anni) e' il primo ad averne compreso la grande comodita' e la utilizza soprattutto per i frequenti spostamenti all'estero, tipici delle vacanze estive. L'utilizzo e' elevato anche per lo shopping online, che dall'acquisto di musica alla prenotazione di biglietti sul web ormai e' parte integrante della cultura giovanile.

Lo studio ha inoltre dimostrato che il 66% degli utilizzatori considera la carta un ottimo strumento di pagamento. Tra questi l'85% ne apprezza l'ampia liberta' di spesa, la flessibilita' e la facilita' di sottoscrizione.

L'apprezzamento per tutti i plus della prepagata e' ancora piu' elevato nella fascia giovane della popolazione.

''I risultati della ricerca ISPO - MasterCard - commenta Matthew Lanford, direttore MasterCard Europa per le prepagate - dimostrano che i consumatori italiani riconoscono i benefici e si stanno sempre piu' indirizzando verso l'uso delle carte prepagate, rispetto al contante, per le spese di ogni giorno, oltre che per quelle fatte all'estero. Tenendo conto del periodo economico attuale i consumatori vogliono avere maggior controllo di spesa e vogliono anche una modalita' di pagamento che dia loro convenienza, flessibilita', sicurezza e la garanzia di un circuito accettato in tutto il mondo''.