Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Un'azione risarcitoria contro Trenitalia sara' avviata dall'Unione Nazionale Consumatori Calabria,  associazione alla quale si sono rivolti già alcuni dei viaggiatori dell'Eurostar 9372 Reggio Calabria-Roma bloccato da un guasto vicino Sapri. I viaggiatori, a parte il forte ritardo accumulato sul previsto arrivo alla stazione di Roma, hanno lamentato il mancato funzionamento dell'impianto dell'aria condizionata che ha provocato malori tra i passeggeri e lo stress di dover viaggiare in piedi lungo i corridoi perche' il treno su cui sono stati fatti salire era gia'  sovraccarico.
I viaggiatori, inoltre nonostante il caldo asfissiante non hanno ricevuto da parte del personale di Trenitalia alcuna assistenza, quali bottigliette d'acqua,  fazzolettini, ecc.
A causa inoltre del ritardo accumulato, molti viaggiatori hanno dovuto rinunciare agli impegni programmati, per tale motivo e per gli altri enunciati l'Unione Nazionale Consumatori Calabria, chiederà anche il riconoscimento del danno esistenziale.