Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Nel 2019, interessi legali aumentati quasi del triplo, a partire dal 1° gennaio. Dallo 0,3% infatti la percentuale sale allo 0,8% come dispone il decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze pubblicato in Gazzetta Ufficiale (sotto allegato).

Interessi legali allo 0,8% dal 1° gennaio

La non autosufficienza di un anziano cambia l’assetto della famiglia. L’assistenza sanitaria e il lavoro di cura costano. E raramente le famiglie possono coprire con facilità tutte le spese. Più spesso devono intaccare i risparmi. Oltre il 76% delle famiglie impegnata in cura e assistenza ha fatto delle rinunce: a una migliore assistenza per la persona da curare  (40,4%), oppure a spese sanitarie (26,4%) o hanno ridotto i consumi alimentari (33,2%).

di Annamaria Villafrate

Il bonus bebè è confermato anche per il 2019. Lo ha stabilito il decreto fiscale convertito in legge a dicembre 2018, che non ha mutato i requisiti soggettivi, oggettivi e reddituali per fare domanda dell'assegno di natalità all'INPS. L'unica novità di rilievo da segnalare è la maggiorazione del 20% prevista per il secondo figlio.

Nella lista dei “regali utili” per Natale, si tende a privilegiare l’enogastronomia. Vini, spumanti e prodotti alimentare della tradizione sono la scelta di circa 1 italiano su 4 che li metterà sotto l’albero di amici e parenti. Secondo un’analisi Coldiretti/Ixe’, il regalo di prodotti dell’enogastronomia è quello meno riciclato. Da segnalare è anche la preferenza accordata all’acquisto di prodotti Made in Italy per aiutare l’economia nazionale o garantire maggiori opportunità di lavoro a sostegno della ripresa.

di Annamaria Villafrate

La Cassazione con sentenza n. 55037/2018 ribadisce il principio secondo cui, il motivo che giustifica il porto di uno strumento atto a offendere, come una mazza da baseball, deve sussistere ed essere verificabile nell'immediatezza di fatti da parte dei verbalizzanti, non potendo dedurre la sua inoffensività a posteriori su ragionamenti e considerazioni puramente astratte e non provate.

Il 40% delle tredicesime se ne andrà per Imu, tasi, tasse, mutui, bollette e rate varie da pagare. Il 19% sarà destinata al risparmio. Per più di un italiano su tre, il 35%, la mensilità aggiuntiva servirà a coprire le spese di Natale: regali, pranzi e cenoni, divertimento e qualche viaggio. Questa la ripartizione della tredicesima, in arrivo per circa 34 milioni di italiani, disegnata da una indagine Coldiretti/Ixè sul comportamento di spesa dei lavoratori: si tratta di un budget stimato complessivamente in 43 miliardi di euro che, dice l’associazione, rappresenta “una importante iniezione di liquidità per le famiglie in prossimità delle Feste”.

In un caso c’erano panini che contenevano insetti. E nel laboratorio di panificazione il Nas di Lecce ha trovato farina invasa da parassiti, tenuta in ambienti insalubri e privi di autorizzazione. A Roma, lo scorso ottobre, è stata chiusa l’attività didattica di un istituto scolastico (due materne e una media) perché anche nella mensa c’erano animali infestanti ed escrementi di roditori.