Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Negli ultimi anni il mercato degli aspirapolvere si è ampliato in modo notevole in termini di prodotti specifici per la pulizia domestica. In commercio si possono infatti trovare sempre più apparecchi in grado di garantire un’aspirazione efficace su diverse superfici e dotate di un livello tecnologico sempre più avanzato. Oltre ai classici aspirapolvere a traino e alle scope elettriche con filo, il settore ha visto l’uscita di scope elettriche cordless estremamente compatte e performanti, ma anche di robot aspirapolvere capaci di mappare la casa ed effettuare pulizie intelligenti ed efficaci (cfr. n. 277).

In molti ci stanno chiedendo consigli pratici su come organizzare la spesa alimentare alla luce delle restrizioni emanate dal Governo a causa dell'emergenza Covid19: ecco, allora, alcuni suggerimenti ispirati dai quesiti che più frequentemente giungono agli sportelli dell’Unione Nazionale Consumatori con l’avvertenza che si tratta di indicazioni da adattare caso per caso con l’obiettivo di rendere questo momento il più “efficace” possibile e, d'altro canto, di ridurre lo stress connesso alla uscita di casa.

Andare al supermercato per fare la spesa senza contagio deve essere un’attività da organizzare nei minimi dettagli. Ecco alcuni consigli pratici

Elena Leoparco

Uscire di casa il minimo indispensabile e solo per le necessità. Questo principio, che ci accompagna ormai dal 9 di marzo, deve portare tutti noi a riorganizzare la nostra vita quotidiana e le nostre abitudini anche di acquisto. Fare la spesa quindi deve essere un’attività da gestire con la massima attenzione e raziocinio ancor prima di prendere il carrello in mano e girare tra i reparti del supermercato.

Quali sono le "libertà" del proprietario di un animale in vigenza dello stato di emergenza sanitaria. Le regole e i consigli pratici

Avv. Claudia Taccani - Cerchiamo di dare qualche consiglio pratico, tenendo conto che in questo periodo di emergenza sanitaria, la situazione è mutevole e, quindi, possono verificarsi cambiamenti frequenti-necessari per decisione dell'Autorità.

Coronavirus: gli spostamenti consentiti

Per il momento, anche se l'intera Italia è "bloccata", i cittadini possono continuare a spostarsi per lavoro, salute o situazioni di necessità.

Con le restrizioni imposte per contenere l’epidemia, come si coniuga mutuo e Covid-19? Gli appartamenti si possono visitare? I periti hanno modo di svolgere il proprio lavoro? I notai rogitano?

Elena Leoparco

L’epidemia di Covid-19 sta cambiando i programmi di vita di molti, compresi quelli di chi aveva intenzione di comprare casa e aveva già avviato le pratiche per un mutuo o di chi sta pensando di richiederlo in questo periodo o non appena le cosa si saranno calmate.

Per ciascuno di loro, il Covid-19 potrebbe avere delle conseguenze.

Il decreto Cura Italia ha già introdotto nuove risorse e garanzie che permettono di sospendere il pagamento delle rate fino a un massimo di 18 mesi.

L’Antitrust contro i comportamenti scorretti e ingannevoli nel commercio online. Stop alla pubblicizzazione di integratori e detergenti spacciati come preventivi contro il coronavirus e intervento cautelare su un sito di raccolta fondi

Sabrina Bergamini

Il coronavirus e gli affari scorretti online. Col pretesto del Covid-19 si diffonde una serie di pratiche aggressive, ingannevoli, poco chiare, fatte da siti di ogni tipo, di e-commerce e di raccolta fondi. Ed è dunque sul commercio elettronico e sulle modalità di azione degli operatori online che si sta concentrando l’azione dell’Antitrust, che ha adottato una serie di provvedimenti cautelari e d’urgenza per fermare pratiche ingannevoli nei confronti dei consumatori.

L’agenzia di comunicazione giornalistica Eo Ipso ha messo a punto alcuni suggerimenti per stanare le fake news che ruotano attorno all’epidemia del Coronavirus

Elena Leoparco

La paura fa Novanta, si dice. Ma in tempi di Coronavirus, la paura fa Fake News. In questi giorni il web, e di conseguenza i social, pullulano di ogni genere di informazione: le notizie “clamorose”, le scoperte “sensazionali”, i consigli “utili” e gli studi “del secolo” sono sulle homepage dei siti più diversi.

Ma in questo marasma di conoscenza, non è sempre tutto vero e bisogna fare molta attenzione nel selezionare le nostre fonti di informazione per non essere sopraffatti da un flusso di notizie inconcludenti e contribuire alla diffusione di fake news.