Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

I pagamenti digitali stanno conquistando anche i negozi di quartiere, gli alimentari sotto casa, ferramenta e parrucchieri. I dati di SumUp dicono che la spinta al cashless riguarda sia i commercianti che i consumatori

Sabrina Bergamini

I pagamenti digitali stanno conquistando anche i negozi di vicinato. Alimentari, ferramenta, centri estetici e parrucchieri, anche i bar. Sono categorie tradizionalmente legate al contante che durante lockdown e subito dopo hanno introdotto o valorizzato i pagamenti cashless, apprezzati da esercenti e clientela anche per velocizzare le operazioni di cassa ed evitare lo scambio di contante.

Gabriella Lax Compagnie aeree sulla graticola: non rispettata la normativa che tutela i passeggeri nei casi di ritardi, cancellazioni, overbooking e mancata informativa. Enac sul piede di guerra

Enac: no voucher ma rimborsi

Voli cancellati, tanti scompensi ha portato l'emergenza coronavirus. Ma adesso che il peggio è passato  Enac (l'Ente nazionale per l'aviazione civile) ha minacciato di sanzionare le compagnie aeree che stanno continuando a cancellare voli, offrendo ai passeggeri in cambio un voucher. Ai viaggiatori spetta il rimborso della somma. No ai voucher, così come afferma Enac che avverte le compagnie aeree: pronti a multe sui voucher.

Prorogata dal 30 giugno al 30 settembre la possibilità di usufruire delle moratorie che il settore bancario ha attivato per sostenere i clienti in difficoltà a causa dell’emergenza coronavirus. Lo comunica l’Abi dopo aver ha diffuso una circolare alle banche associate. La decisione, assunta da Palazzo Altieri d’intesa con le diverse parti firmatarie, “riguarda tutti gli accordi sottoscritti in materia dall’Abi con le associazioni di rappresentanza dei consumatori, delle imprese e degli enti locali”.

La moratoria famiglie, in particolare, è stata definita con Acu, Adiconsum, Adoc, Altroconsumo, Asso-Consum, Assoutenti, Cittadinanzattiva, Codacons, Confconsumatori, Centro tutela consumatori e utenti, Federconsumatori, La casa del consumatore, Lega consumatori, Movimento consumatori, Movimento difesa del cittadino, Udicon, Unione nazionale dei consumatori.

Pronta la bozza di linee guida per il rientro a scuola a settembre dopo la conclusione della conferenza Stato Regioni. Si riparte il 14 settembre

Elena Leoparco

Si è conclusa la conferenza Stato Ragioni che ha portato all’approvazione delle linee guida per il ritorno a scuola il 14 settembre. Presidi, uffici scolastici ed enti locali potranno finalmente progettare la ripresa delle attività in aula.

Ecco cosa potrebbe cambiare con il suono della prima campanella dell’anno scolastico.

Le mascherine

Ai passeggeri è consentito portare a bordo solo bagagli a mano di dimensioni tali da essere essere posizionati sotto il sedile di fronte al posto assegnato. Lo comunica ENAC alle compagnie aeree, su indicazioni del Ministero della Salute

Francesca Marras

Ai passeggeri non sarà consentito l’uso delle cappelliere per i bagagli a mano a bordo degli aerei. È quanto comunicato dall’Ente Nazionale per il Trasporto Civile (ENAC) alle compagnie aeree, su indicazioni del Ministero della Salute.

“Ai passeggeri è consentito di portare a bordo solo bagagli di dimensioni tali da essere posizionati sotto il sedile di fronte al posto assegnato. Per ragioni sanitarie non è consentito a nessun titolo l’utilizzo delle cappelliere”, si legge nella nota.

Nei primi tre mesi dell’anno la spesa delle famiglie diminuisce mentre aumenta la propensione al risparmio. È l’effetto lockdown sui consumi. UNC: le misure di sostegno sono servite ma non abbastanza

Sabrina Bergamini

La spesa delle famiglie crolla mentre aumenta la propensione al risparmio. L’effetto lockdown sui consumi fa emergere queste due grandi tendenze, frutto in gran parte dell’emergenza sanitaria e delle misure di contenimento adottate all’inizio della pandemia.

Giù la spesa delle famiglie, su il risparmio

Nel primo trimestre dell’anno, secondo i dati diffusi oggi dall’Istat, il reddito disponibile delle famiglie consumatrici è diminuito dell’1,6% rispetto al trimestre precedente, mentre la spesa per consumi finali è crollata del 6,4%.

Lucia Izzo 

Le novità del D.L. 28/2020 approvato in via definitiva dalla Camera su ripartenza sistema giudiziario, su mediazione telematica e preventivo esperimento mediazione nelle controversie su contratti non adempiuti causa COVID-19

Giustizia, intercettazioni e carceri: le novità

Ha incassato il via libera definitivo alla Camera (con 256 voti a favore e 159 contrari) il maxiemendamento sostitutivo del d.d.l. di conversione in legge del dl giustizia n. 28/2020 in materia di proroga delle intercettazioni e sospensioni processuali nel medesimo testo licenziato dal Senato nei giorni scorsi.