Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Entro il 2012 quasi la metà delle famiglie italiane sarà abbonata a un servizio di tv digitale a pagamento. 

Il Garante per la protezione dei dati sensibili (provvedimento n. 320 del 1 luglio 2008) ha stabilito che le aziende che raccolgono dati sensibili dei loro clienti (anche solo di quelli potenziali), non possono conservarli a tempo indeterminato.

Consumi in calo del 15% nel primo weekend di ribassi, solo gli outlet presi d'assalto.

TETTI di spesa per i libri di testo sforati in 7 casi su 10.

Rivalutati i livelli di reddito familiare ai fini della corresponsione dell’assegno per il nucleo familiare alle diverse tipologie di nuclei con decorrenza 1° luglio 2008.

Internet e la cultura digitale sono i principali protagonisti, questo è quello che è emerso ieri a Milano dal report annuale di Gfk Eurisko

Emerge principalmente la figura di un nuovo cittadino-consumatore, evoluto, attento, che si lascia coinvolgere dall’evoluzione tecnologica. 

Italiani pessimisti e vittimisti incalliti o Istat sempre più inadeguato a fotografare il vero andamento del costo della vita?