Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Viva l'arte del riciclo. Non solo per tutelare l'ambiente, ma anche per il portafoglio. A Natale, infatti, oltre un italiano su quattro ricicla i regali.

Attenzione alla truffa messa in atto da uno o più promoter dell'ente elettrico di Enel distribuzione, che dall'oggi al domani si sono ritrovati in Enel energia, senza mai aver firmato alcun tipo di nuovo contratto.

La carta revolving, sempre più sponsorizzata negli ultimi anni, viene proposta agli utenti come una normale carta di credito, con la quale è possibile pagare i propri acquisti entro un importo massimale stabilito dalla società venditrice, da restituirsi mediante “comode” rate, solitamente mensili.

“Nonostante la crisi, circa il 10 per cento dei soldi spesi dagli italiani per l’acquisto di prodotti alimentari finisce nella spazzatura con una tendenza all’aumento dovuta ai cambiamenti degli stili di vita con minor tempo dedicato alla preparazione e alla conservazione dei cibi ma anche al recupero degli avanzi a tavola”.

Sotto l'albero di Natale 2008, gli italiani si aspettano regali che consentano di realizzare piccoli sogni, stando ad una ricerca di Elation.

Il Governo interviene con un pacchetto di rilevanti misure volte direttamente ed indirettamente ad alleviare gli effetti negativi che l'attuale globale recessione economica provoca sulle famiglie e sui soggetti più bisognosi, ma anche sull'economia e sul mondo della produzione, si produrranno così ripercussioni positive sull'intera società civile.

La banca Unicredit tutelerà i clienti che hanno investito in polizze Lehman Brothers. E' quanto ha deciso il consiglio di amministrazione di Cnp UniCredit Vita, deliberando il piano d'intervento a protezione degli investimenti in polizze index linked collegate a obbligazioni Lehman Brothers. Unicredit convertirà le polizze per un valore complessivo di 400 milioni di euro