Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

“Per arginare il drastico calo di vendite denunciato dall’Istat sia sugli alimentari che sui beni durevoli la grande distribuzione e le multinazionali di largo consumo provano ad adottare nuove iniziative ed escamotage, ma bisogna stare attenti a non imbattersi in un risparmio solo apparente”.

Mr Prezzi e Guardia di Finanza avvieranno tra meta' settembre e fine ottobre un'indagine conoscitiva sulla filiera dei cereali.

Gli aumenti dei prezzi nei prodotti alimentari costeranno alle famiglie italiane complessivamente nel 2008 una cifra aggiuntiva di 8 miliardi.

“Condividiamo in pieno la stretta di Governo, Guardia di Finanza e Mr Prezzi contro i rincari e le speculazioni sui prodotti alimentari e sulle anomalie della filiera, a patto che porti ad una reale diminuzione dei prezzi e non solo all’ennesimo accertamento sui rincari, già peraltro sotto gli occhi di tutti”.

Buste-paga leggerissime per gli insegnanti italiani, sia rispetto alle medie Ocse e Ue, ma anche in confronto agli altri pubblici dipendenti.

La crisi pesa sul mercato immobiliare.Il primo semestre 2008 segna un calo medio del 7% dei prezzi e tra il 13 e il 15% delle compravendite.

Con la ripresa dell’anno accademico, gli studenti universitari fuori sede si troveranno a fare i conti non solo con lezioni ed esami ma anche con gli affitti, che quest’anno dovrebbero subire lievi rincari o comunque attestarsi sui costi del 2007”.