Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Il gelato al posto del pranzo ma anche a merenda e dopo cena. Non piu' solo al cioccolato, alla nocciola o alla crema ma ai gusti di zucchina, radicchio o addirittura di Barolo e Prosecco.

Non basta legare al guinzaglio il proprio cane per essere sollevati da responsabilita'. In caso di aggressione, infatti, il padrone di Fido, sia esso di grande o di piccola taglia, puo' essere chiamato a pagare i danni alla persona vittima dell'aggressione. Specie se quest'ultima e' di eta' avanzata.

L'Italia sembra divisa in due anche dalle liti di condominio, che sono più frequenti al Nord. Il 45% dei litigi "da pianerottolo", infatti, avvengono a Nord, mentre Centro e Sud seguono a distanza, rispettivamente con il 30% e il 25% sul totale delle dispute. E' quanto risulta dal monitoraggio dell'ANAMMI, l'Associazione Nazional-Europea degli AMMinistratori d'Immobili che, basandosi sull'attività dei suoi 13mila associati, ha rilevato alcune significative differenze nella distribuzione regionale delle liti.

Nell'ultimo anno sono triplicati i mercati degli agricoltori nati in Italia per iniziativa della Coldiretti che e' l'unica forma di distribuzione commerciale che ha registrato una crescita battendo nell'alimentare negozi, hard discount e ipermercati. E' quanto afferma la Coldiretti in riferimento al crollo del commercio fisso al dettaglio che ha fatto segnare la peggiore diminuzione tendenziale dal 1997, secondo i dati Istat relativi al marzo 2009.

L’Unione Nazionale Consumatori Calabria, non si occupa notoriamente di sport, eppure in questa circostanza, non si è potuto fare a meno di fare una eccezione.
E’ davvero singolare che Lega e la FIGC abbiano rigorosamente preteso e fornito debite istruzioni agli arbitri nello svolgimento della giornata di campionato precedente l’incontro di Lazio Reggina affinchè le partite iniziassero e proseguissero in contemporanea, proprio per evitare che alcune squadre potessero avvantaggiarsi rispetto ad altre dalla conoscenza in anticipo del risultato finale.

''Tutte le richieste per gli incentivi delle biciclette gia' pervenute verranno soddisfatte e il provvedimento sara' rifinanziato con circa 10 milioni di euro''.

''Stop alle proroghe sulla class action: l'attuale articolo 140 bis del Codice del consumo deve entrare in vigore''! E' quanto dichiarano congiuntamente le associazioni dei consumatori del Consiglio nazionale dei consumatori e degli utenti (Cncu) rifiutando il testo di recente approvato dal Senato che, che giudicano inapplicabile e dannoso per i consumatori, avulso dal Codice del consumo, e contrario alle indicazioni provenienti dall'Unione europea in merito alla prossima introduzione dell'azione collettiva risarcitoria transfrontaliera.