Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

I prezzi sui campi scendono ma sugli scaffali i cibi continuano ad essere troppo cari (+4,3% a dicembre).

Nel 2008 per effetto degli scandali sul cibo e dell'andamento dei prezzi quattro italiani su dieci (37 per cento) hanno cambiato le abitudini alimentari.

Arriva fino a 35.000 euro la soglia del bonus previsto dal decreto anti-crisi per famiglie con figli. Scende a 9.000 e 12.000 euro l'importo massimo per le famiglie con uno o due componenti. Sono previsti anche incentivi agli inquilini a basso reddito, mentre per commercianti e artigiani c'è una norma che inverte l'onere della prova sull'evasione.

L'Antitrust ha condannato nove società di vendita di elettricità e gas per pratiche commerciali scorrette, infliggendo loro multe per un totale di un milione e 275 mila euro. Secondo l'Autorità, le aziende multate hanno attuato pratiche commerciali scorrette nelle modalità di pubblicizzazione dei prezzi praticati nel mercato libero dell'energia e del gas.

Un lavoratore su otto, in Italia, è precario: oggi ha un posto domani non lo sa, oggi guadagna, fra qualche mese non è detto. Un fenomeno ampio e in costante crescita: il lavoro atipico è più frequente nel Meridione, ma avanza anche nelle regioni del Nord. Tant'è che qualsiasi politica di sostegno al reddito non può non tener conto della tendenza e lo stesso ministro del Welfare Sacconi propone di estendere gli ammortizzatori sociali anche a questo "popolo dell'incertezza".

Per le terme italiane la crisi e' stata solo un fantasma: nel periodo delle vacanze "le strutture aperte hanno registrato quasi il tutto esaurito".

Capodanno all'insegna dei ribassi tariffari più che dei rincari. Con l'arrivo del nuovo anno infatti scatterà sì l'aumento del canone Rai, ma cominceranno anche le prime riduzioni per le tariffe di luce e gas, mentre non subiranno variazioni i pedaggi autostradali, bloccati con decreto del governo. E se per i treni sono già in vigore da metà dicembre le nuove tariffe, per i biglietti aerei è presumibile che, con il petrolio in calo, non siano in arrivo nuovi aumenti. Ecco di seguito alcuni dei ribassi e rincari tariffari in arrivo con il 2009: