Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

La sentenza della Corte di cassazione n. 9148/2008 aveva stabilito che il singolo condòmino non è responsabile solidalmente dei debiti condominiali se altri condòmini non hanno pagato la loro quota.

In Italia "l'emergenza sociale riguarda 15 milioni di persone", quindi non solo i 7,5 milioni di persone ufficialmente sotto la soglia della povertà, ma altrettanti che "si collocano poco sopra, e quindi sono da considerare ad alto rischio". Lo afferma il Rapporto sulla povertà in Italia elaborato dalla Caritas Italiana in collaborazione con la Fondazione Zancan.

Con un provvedimento pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 15 settembre scorso, la Banca d’Italia ha indicato i soggetti autorizzati a ritirare gli euro falsi, modificando un precedente provvedimento del 2002. Ovviamente fra i soggetti vi sono banche, Poste, intermediari finanziari, imprese di assicurazione, esattorie, eccetera, eccetera, che dovranno trasmettere gli euro falsi a determinate filiali della stessa Banca d’Italia.

E' necessario partire da subito, con un adeguato intervento legislativo, per sperimentare un sistema che consenta di fare trasparenza nelle dinamiche di formazione dei prezzi dei prodotti alimentari.

L'inflazione a settembre è scesa al 3,8%, dal 4,1% di agosto.

Frena la crescita dei prezzi di pane e cereali, ma resta sostenuta passando dal +12,2% di agosto al +10,7% di settembre.

Sale del 48% nel 2008 il valore delle esportazioni di spaghetti, tagliatelle, tortellini e penne, record storico, segnala la Coldiretti.