Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Dopo la bufera finanziaria ed economica che ha sconvolto il mondo dell'economia reale e della finanza, laricchezza delle famiglie italiane risulta di oltre 8.000 miliardi euro anche se i consumatori sono più indebitati di prima (+81,3% dal 2002 al 2009). A rilevarlo è l'Ufficio studi della Cgia di Mestre che ha elaborato i dati forniti dalla Banca d'Italia, che sottolinea: "Ciononostante, dai dati oggettivi, risulta una sostanziale tenuta della 'ricchezza' delle famiglie. Mentre il debito pubblico cresce, la ricchezza, almeno nella media, risulta aumentata battendo anche l'inflazione".

Un kit con tutto l'occorrente per l'inizio della scuola al prezzo di 19,90 euro: il Comune di Roma ripropone per il prossimo anno scolastico il nuovo kit scuola per venire incontro alle esigenze delle famiglie e calmierare i prezzi dei prodotti scolastici. Grazie ad un protocollo di intesa siglato tra il Comune e le Associazioni di categoria del Commercio, Confcommercio, Confesercenti, Federdistribuzione, Lega Coop, Federlazio, Assocart, in alcuni punti vendita della piccola, media e grande distribuzione le famiglie romane troveranno un kit con tutto l'occorrente per cominciare bene la scuola, al prezzo di 19,90 euro.

Con la conclusione del controesodo e il rientro dei vacanzieri nelle citta' colpite dal grande caldo, riaprono i mercati degli agricoltori di campagna amica, (i cosiddetti farmers market) dove e' possibile acquistare frutta e verdura di qualita' al giusto prezzo.

Il fitness, il tempo libero e la buona cucina sono settori che non sembrano risentire della crisi. E' quanto emerge dalla classifica delle attivita' anti-crisi, stilata dall'Ufficio studi Confartigianato, secondo il quale, in un anno, il numero delle imprese artigiane e' cresciuto di 8.134 unita'. In particolare, sono stati rilevati 37 settori in cui operano 429.684 imprese (un terzo del totale delle aziende artigiane) nei quali, da giugno 2008 a giugno 2009, si e' registrato un tasso medio di sviluppo dell'1,9%.

Anche quest'anno, è disponibile presso la sede dell’Unione Nazionale Consumatori Calabria, alla luce dell'ottimo successo riscosso nelle precedenti edizioni, il Diario europeo 2009 – 2010 che verrà distribuito gratuitamente agli studenti.
Tra i temi trattati nel Diario Europa 2009-2010 figurano: come trovare lavoro all’estero; conoscere i propri diritti; i crimini informatici; i diritti dei passeggeri; sicurezza stradale e tanti altri argomenti sottoposti all’attenzione dei giovani cittadini europei.

E' iniziata la corsa agli acquisti di cartelle, astucci, quaderni e libri, ma per i genitori non sarà un periodo facile, peggio ancora per chi deve iscrivere i figli all'Università: secondo i dati del ministero del Tesoro in cinque anni le tasse sono aumentate del 40%.
Andare a scuola costa caro, quest’anno è previsto uno sforamento delle scuole secondarie di II grado, ossia gli istituti superiori, del tetto di spesa per i testi scolastici fissato dal ministero della Pubblica istruzione e la spesa per i libri assorbirà circa il 45% dello stipendio medio mensile di un genitore, una cifra importante in un momento di crisi come questo.

Dalla vendita di abbigliamento usato per bambini a quello per sportivi e ciclisti; dal recupero e assemblaggio di materiali per creazioni artistiche ai veri e propri centri dell'usato. Quasi moderni rigattieri che raccolgono e vendono di tutto e che, in tempi di crisi, significano anche risparmio.