Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

A rischio i prossimi censimenti generali: l'allarme arriva dall'Istat preoccupato per la mancata approvazione dei finanziamenti necessari.

Per la prima volta, da quest'anno, anche i lavoratori che siano ''collaboratori coordinati e continuativi'' o ''a progetto'' (co.co.co. e co.co.pro.) possono godere di una tutela del reddito, qualora venga a cessare il loro rapporto di lavoro. Lo scorso 26 maggio l'Inps (circolare n.74) aveva fornito le istruzioni per poter accedere ai benefici previsti dalla leggi 2/2009 (articolo 19) e 33/2009 (articolo 7).

Distributori di benzina chiusi per le intere giornate dell'8 e del 9: i sindacati dei gestori hanno proclamato uno sciopero di due giorni.

La diffusione dei forni a microonde dovuta anche al minor tempo che si può dedicare alla cucina ha trascinato oppure è stata trascinata dall’enorme incremento dell’offerta di piatti pronti surgelati di tutti i tipi.

“Non tutti i mali vengono per nuocere”. E’ quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori, commentando il rinvio al 2010 dell’entrata in vigore della legge sulla class-action.

Le tariffe dei barbieri per il taglio dei capelli variano normalmente da 15 a 30 euro, secondo le città e il locale, ma i calvi protestano: “Io pago ben 20 euro per il taglio capelli -telefona un utente milanese all’Unione Consumatori- ma sono quasi calvo, salvo la solita corona alla base del capo.

Tra qualche giorno avranno inizio i saldi estivi in tutta Italia, sia pure con date di partenza diverse che dovrebbero essere decise dalle Regioni, anche se in pratica vengono delegati i singoli Comuni. Ma non si comprende più che senso abbia imporre i periodi dei saldi per legge, sia perché un negoziante può decidere di fare in qualsiasi momento ribassi dei prezzi, sia perché la legge è facilmente aggirabile evitando di usare la parola “saldi” nei cartelli e sostituendola, per esempio, con “scontissimi”.