Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Arriva il piano di sostegno alle famiglie da parte dell'Abi (Associazione bancaria italiana): l'esecutivo dell'associazione ha infatti deciso di lanciare una moratoria a salvaguardia dei mutui delle famiglie in difficoltà a far quadrare i bilanci mensili. La possibilità di sospendere le rate varrà fino a un anno e scatterà a partire dal primo gennaio 2010.

Un consigliere comunale utilizza l’auto del Comune per uso personale, anche se per poco tempo, ma è condannato in primo grado per peculato d’uso (secondo comma dell’art 314 codice penale: “Il pubblico ufficiale o l’incaricato di un pubblico servizio che, avendo per ragione del suo ufficio o servizio il possesso o comunque la disponibilità di denaro o di altra cosa mobile altrui, se ne appropria, è punito con la reclusione da tre a dieci anni.

A partire dal 1 gennaio 2010 entreranno in vigore le nuove norme riguardanti la possibilità per i cittadini di esercitare il loro diritto di ricorso, in termini di class action, anche nei confronti della Pubblica Amministrazione.
Gli otto articoli, approvati in prima lettura dal Consiglio dei Ministri, stabiliscono infatti che: “Al fine di ripristinare il corretto svolgimento della funzione o la corretta erogazione di un servizio, i titolari di interessi giuridicamente rilevanti ed omogenei per una pluralità di utenti e consumatori possono agire in giudizio, con le modalità stabilite dal presente decreto, nei confronti delle amministrazioni pubbliche.”

Sono numerosi i consumatori che si sono visti recapitare nella propria cassetta postale delle lettere che comunicano la vincita di strabilianti premi come vacanze da sogno, televisori supertecnologici e cucine di lusso. Si tratterebbe di vincite già anticipate telefonicamente e l’unico modo per ritirare il premio è quello di recarsi in una data precisa nel luogo indicato sulla lettera. Nel corso del “grande evento”, organizzato da una ditta tedesca, è prevista una cena luculliana preparata dallo chef, una tombola e un premio speciale per coloro che porteranno degli amici.
Tali situazioni, in apparenza molto invitanti, celano spesso un inganno, infatti il più delle volte si tratta di manifestazioni di vendita di prodotti di tutti i tipi (cosmetici, vacanze , poltrone e pentole) di scarsa qualità e venduti a prezzi superiori rispetto a quelli dei negozi.

Si è svolto in questi giorni a Roma il Forum ad alto livello sul futuro dell’alimentazione mondiale che rappresenta il primo passo verso il dibattito del Vertice Mondiale sulla Sicurezza Alimentare in programma presso la sede FAO dal 16 al 18 novembre.
Al centro del dibattito tra gli esperti sono state le proiezioni di crescita della popolazione mondiale che, entro pochi decenni, si stima raggiungerà i 9,1 miliardi di persone richiedendo un aumento del 70% della produzione agricola. Per sfamare un mondo che cresce, questa si rivela l’unica soluzione possibile, ma l’incremento agricolo in questione dovrà derivare principalmente da una maggiore resa e da una accresciuta intensità delle colture piuttosto che dall’estensione delle terre coltivate.

Se i lavori di ristrutturazione non vengono commissionati ad un’impresa edile ma al singolo operaio, la responsabilità per la sicurezza sul cantiere grava sul proprietario dell’immobile. Quest’ultimo deve verificare che per la realizzazione dell’opera commissionata siano rispettate le misure antinfortunistiche e, in mancanza, provvedere egli stesso altrimenti scatta la culpa in eligendo perché il proprietario, in quanto committente, è titolare di una posizione di garanzia.

Olio, pasta, latte, mozzarella, yogurt e gelati confezionati costano meno e gli italiani ne approfittano, sostenendo le vendite nei super e ipermercati.

E' quanto emerge dai dati di sintesi rilevati da Vendite Flash, il bollettino bimestrale di Unioncamere sulle dinamiche dei prodotti del Largo Consumo Confezionato nella GDO, disponibile sul sito www.starnet.unioncamere.it.