Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

il consuntivo degli ultimi 14 mesi di trasferimenti e rinegoziazione dei mutui è in chiaroscuro. Secondo i dati stimati dall'Abi, l'Associazione bancaria italiana, nel periodo tra il 1° giugno 2008 e il 31 luglio 2009 sono stati stipulati 36mila operazioni di trasferimento del mutuo; le rinegoziazioni invece hanno superato quota 200mila
Una differenza di ritmo notevole tra i due strumenti, tanto da indurre il governo a "oliare" il meccanismo della portabilità istituendo, all'articolo 2 della manovra d'estate, una penale per le banche che ostacolano la trasferibilità dei mutui pari all'1% del valore del mutuo stesso per ciascun mese o frazione di mese di ritardo. In altre parole, se la "rottamazione" del vecchio mutuo non si perfeziona in 30 giorni, la banca cedente sarà ritenuta responsabile del mancato completamento delle procedure, fatto salvo il diritto di "rivalersi sulla banca cessionaria nel caso il ritardo sia dovuto a quest'ultima".