Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, nella riunione del 4 giugno 2008, ha dunque sanzionato l'Unione Panificatori di Roma e Provincia "per aver messo in atto un'intesa restrittiva della concorrenza, divulgando indicazioni di prezzo minimo o di aumenti minimi consigliati, per tutte le tipologie di pane vendute dai panifici attivi nella zona".
"Nel valutare la gravità dell'intesa, l'Antitrust  ha tenuto conto dell'essenzialità del bene oggetto dell'intesa stessa, oltre che della consapevolezza, da parte dell'Unione Panificatori di Roma, dell'esistenza di un divieto di distribuire listini prezzo".