Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Una sentenza della Corte di Cassazione ha stabilito che la Pubblica Amministrazione ha l'obbligo di ascoltare  la parte che ne abbia fatto richiesta e che l'inosservanza di tale obbligo costituisce un vizio procedurale che rende illegittima l'ingiunzione.
Pertanto in caso di contravvenzioni stradali se nel ricorso inoltrato al Prefetto si chiede espressamente di essere ascoltati, tale richiesta non può essere ignorato irrogando automaticamente la relativa ingiunzione di pagamento, perchè essa può essere oggetto di ricorso al Giudice di Pace (entro 30 giorni) chiedendone l'annullamento.