Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Una forte flessione, per non parlare di crollo, e' quello che si ricava dai dati Siae (Societa' italiana autori ed editori) relativi alla spesa degli italiani per lo spettacolo e lo sport.

Rispetto al 2007 la spesa del pubblico - che comprende tutte le somme destinate alla fruizione di spettacoli, e cioe' non solo biglietti e abbonamenti ma anche consumazioni, prenotazioni - ha registrato una forte flessione: -6,89%. E questo nonostante ci sia stato un aumento del numero degli spettacoli su tutto il territorio nazionale (+6,53% rispetto al 2007). Ma all'aumento dell'offerta e' corrisposto un calo degli ingressi a pagamento (-3,18%).

Cala il cinema (-6,02%), le attivita' teatrali (-10,9%), il settore del ballo (-6%), mentre invece va bene per concerti (+5,6%), sport (+10,4%) e mostre (+1%).