Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

La società telefonica impone 0,20 euro per spese di spedizione ad ogni bolletta. Le bollette sono bimestrali, quindi ogni utenza pagherà in un anno 0,20 euro per 6 = 1,2euro.
1,2 euro per 21.000.000 (utenti telecom 2003) = 25.200.000 euro all’anno ingiustamente sottratti ai consumatori.
Wind Infostrada
La spedizione della bolletta costa 0,50 euro iva esclusa – 0,50 x 6 = 3 euro.
3 x 7.500.000 (utenti rete fissa) = 22.500.000 euro all’anno ingiustamente sottratti ai consumatori.
Vodafone
La spedizione della bolletta costa 0,75 euro iva esclusa – 0,75 x 6 = 4,5 euro.
4,5 x 20.500.000 (utenti rete fissa) = 92.250.000 euro all’anno ingiustamente sottratti ai consumatori.