Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Sono 1 milione e 300 mila gli studenti italiani che ogni anno vanno in gita con un'adesione media per classe del 70%. Lo dicono i dati dell'Osservatorio sul turismo scolastico del Touring club secondo cui la domanda potenziale riguarderebbe 130mila classi per un totale di 2,7 milioni di alunni. Ma a partire sono solo due classi su tre. Il costo medio del viaggio e' salito a 290 euro contro i 267 del 2006-2007. Per spendere un po' meno bisogna restare dentro i confini italiani: 195 euro, stabili da qualche anno. Più cari i soggiorni all'estero saliti peraltro negli ultimi anni da 332 a 348 euro. Nel 78,8% dei casi sono i docenti a scegliere la meta, ma crescono (al 20%) le proposte degli studenti. I mesi clou delle partenze sono marzo e aprile. Il 59,7% delle scolaresche va all'estero, il 51,3% resta in Italia.