Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Conto alla rovescia per il “bonus sociale”  che permetterà alle famiglie a basso reddito di ottenere sconti sulla bolletta dell’energia elettrica. I moduli per presentare la richiesta sono pronti e sono già stati pubblicati sui siti web dell’Autorità per l’energia (www.autorita.energia.it) dell’ANCI, l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (www.sgate.anci.it). L’Autorità ha anche messo a disposizione una serie di domande e risposte di chiarimento per richiedere l’agevolazione.

Le richieste per il bonus dovranno essere presentate presso il proprio Comune di residenza. Il sistema entrerà a regime gradualmente e sarà pienamente operativo dal gennaio 2009 ma il godimento del “bonus” può essere retroattivo anche per tutto il 2008. In questo caso, le richieste ai Comuni dovranno essere fatte entro il 31 marzo 2009.  Il ‘Bonus’ è cumulabile con altri interventi per le famiglie con disagio economico già previsti dal governo.

I singoli Comuni, rivolgendosi al Sistema di Gestione Agevolazioni Tariffe Energetiche (SGATE) potranno ottenere tutti i necessari chiarimenti e l’accesso alle procedure informatiche per immettere i dati raccolti e trasmetterli ai distributori di energia elettrica che provvederanno a erogare il bonus direttamente in bolletta. A tal fine, Ancitel ha predisposto un apposito servizio di assistenza.