Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Misure "stringenti" per controllare i prezzi e combattere le speculazioni che porteranno alla crisi economica una famiglia su quattro, con una stangata annua tra 1.500 e 1.800 euro. E' quanto chiedono i consumatori, alla luce della diffusione dei dati Istat sui livelli record raggiunti a luglio dall'inflazione. "E' necessario un intervento del Governo che abbia tra i provvedimenti più urgenti, il contenimento dei prezzi di alimentari ed energia, perché gli aumenti colpiscono i beni di prima necessità, come alimentari, casa e trasporti", con le difficoltà sempre più crescenti nelle quali versano le fasce più deboli della popolazione: i redditi dei lavoratori aumentano meno dell'inflazione, per cui il potere di acquisto si riduce".