Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Alitalia e Volotea offriranno il rimborso del biglietto aereo per i voli cancellati a causa del coronavirus. Lo afferma l’Antitrust, che ha deciso di non adottare alcuna misura cautelare a conclusione di due sub-procedimenti nei confronti delle compagnie aeree. Nel frattempo “proseguono i procedimenti principali nei confronti delle due società per l’eventuale accertamento di pratiche commerciali scorrette”.

I sub-procedimenti “sono stati avviati per sospendere la pratica consistente nella vendita di alcuni voli poi unilateralmente cancellati, a causa della diffusione del Covid-19, nonchè nell’offerta ai consumatori del solo voucher per i servizi di trasporto da svolgere in un periodo e per destinazioni in cui non ci sono più limiti di circolazione stabiliti dai provvedimenti governativi. Il tutto, peraltro, senza fornire adeguata informazione e assistenza”.

Gli aumenti sulla bolletta della luce colpiranno in primis i consumatori che fanno parte del mercato tutelato. Optando per il passaggio al mercato libero, si potrebbe notare un notevole risparmio

Con l’arrivo dell’estate e in particolare a partire dal mese di luglio, sono previsti degli aumenti in arrivo nella bolletta della luce. Il rialzo, dovuto a un aumento dei prezzi di funzionamento, si aggira intorno al 3,3%, mentre per il gas ci sarà un calo pari al 6,7%. In virtù di ciò, risulta impensabile pensare di poter accendere i condizionatori nelle ore più calde della giornata, si rischierebbe di ricevere una bolletta salata: ma esistono dei piccoli metodi per poter comunque risparmiare.

A giugno le vendite al dettaglio aumentano del 12,1% rispetto a maggio, trainate dalla ripresa dei beni non alimentari dopo il crollo dell’emergenza Covid. Forte la crescita dell’e-commerce

Sabrina Bergamini

A giugno riprendono fiato le vendite al dettaglio dei beni non alimentari. Dopo la chiusura dei negozi, tornano infatti ad aumentare e registrano più 24,4% rispetto a maggio.

Su base annua il complesso delle vendite al dettaglio è in flessione. Se si guarda invece alla tipologia di negozi, il dato che emerge è un calo di vendite per tutte le forme distributive fatta eccezione per il commercio elettronico, sempre più in aumento.

Sconti in rialzo su abbigliamento e calzature per i saldi 2020 che iniziano domani. Dall’Unione Nazionale Consumatori il vademecum per acquisti in sicurezza anche dal punto di vista sanitario

Si parte domani in tutta Italia, ma in molte regioni è già tempo di saldi. Le previsioni non sono buone: troppe incertezze per il presente e il futuro, poco denaro da spendere, quello che c’è magari è già stato speso perché le promozioni sono partite già a maggio. In ogni caso, partono domani i saldi estivi 2020.

Secondo l’analisi dell’Unione Nazionale Consumatori, ci saranno sconti in rialzo e ribassi maggiori sui prezzi dell’abbigliamento rispetto allo scorso anno.

Banche e società finanziarie convinte dalla moral suasion dell’Autorità riguardo sospensione mutui-prestiti ed erogazione nuovi finanziamenti

Elena Leoparco

L’Autorità della Concorrenza e del Mercato ha ottenuto risposta positiva da parte di 12 banche e società finanziarie attive sul territorio nazionale (BNL, Banco BPM, UBI, Crédit Agricole, Credem, MPS, Banca Popolare Sondrio, Creval, BCC Pisa, Compass, Agos e Fiditalia) in relazione a interventi di moral suasion realizzati per le modalità di attuazione delle misure previste dal decreto legge Cura Italia e dal decreto legge Liquidità.

Annamaria Villafrate 

Il corrispettivo Cmor serve a garantire un indennizzo al vecchio gestore in caso di mancato pagamento di fatture prima del passaggio al nuovo fornitore

Cos'è il corrispettivo Cmor

Il corrispettivo Cmor è un indennizzo che viene garantito al fornitore, se prima del passaggio a quello nuovo, l'utente risulta moroso nei confronti del primo delle ultime tre mensilità.

Il corrispettivo Cmor viene quindi indicato nella bolletta del nuovo fornitore, per consentire a quello precedente, rimasto insoddisfatto, di recuperare quanto non ancora riscosso. Indennizzo che può essere addebitato nella bolletta del nuovo gestore a condizione che l'importo sia pari o superiore a 10 euro. La disciplina del Cmor e del suo funzionamento è contenuta in particolare nella Delibera Arera n. 593/2017/R .

Macchie solari, dermatiti, herpes, spellature… come prendere il sole (anche in topless) in tutta sicurezza. La parola all’esperto di Dottori.it

Elena Leoparco

Estate fa rima con mare, vacanze e relax ma per molti l’esposizione al sole e il caldo diventano anche sinonimo di disturbi stagionali che potrebbero rendere il meritato riposo un po’ meno piacevole.

Molti sono i disturbi della pelle provocati proprio dal caldo e dal sole e per i quali conviene tenere a mente alcuni accorgimenti.

Vediamo quali sono i più comuni e quali rimedi utilizzare per attutire il danno, come suggerito dagli esperti di Dottori.it (www.dottori.it), sito e app per la prenotazione di visite specialistiche.