Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Oscar LanciniSindacodi Adro, non ha apprezzato il gesto del suo concittadino benefattore che ha versato una somma di 10.000 euro alla scuola, pari al debito accumulatosi, per consentire ai bambini figli di genitori morosi,  di poter continuare a fruire della mensa scolastica come gli altri scolari.
Lo stesso benefattore ha evidenziato:” «Pago per far mangiare i bimbi, il razzismo non c’entra niente» non l’ho fatto per i furbi e non è un’azione politica.
Piuttosto che lodare il gesto di estrema umanità verso le categorie deboli siano esse donne, bambini, diversamente abili, disoccupati o come nel caso di specie stranieri, si colpevolizza tale gesto di beneficienza.
In questa rubrica, “cose dell’altra…….. Italia”, vogliamo continuare a credere che benefattori e volontari siano da lodare e non da condannare.