Stampa
Il mercato del comparto bovino 'continua a segnare tendenze negative'. Lo rimarca Confagricoltura. Oltre all'andamento negativo dei prezzi alla produzione (-19%), Confagricoltura segnala la generale contrazione delle macellazioni, indice, se pur indiretto, dell'andamento produttivo dell'allevamento italiano: nei primi sette mesi del 2008, si registra una diminuzione del 5,7% per i vitelli e del 8,4% per i vitelloni, rispetto al medesimo periodo del 2007.
Joomla SEF URLs by Artio