Stampa
Continua a rallentare la crescita dei prestiti delle banche alle imprese: a luglio si e' attestata all'1,32% (contro il +2,42% di giugno).Secondo Bankitalia per le societa' non finanziarie il tasso di crescita e' stato dello 0,94% (+1,7% a giugno). Rallentamenti anche per i prestiti alle famiglie: l'incremento annuo si e' fermato al 4,12% (4,59% a giugno). Per le imprese tassi di interesse sugli impieghi in lieve calo: il tasso medio sulle nuove operazioni e' sceso al 2,68% (2,81% a giugno).
Joomla SEF URLs by Artio