Stampa
Con la crisi l'usura diventa 'giornaliera' con prestito e restituzione anche nella stessa giornata a ''interessi folli''. E' quanto emerge da una ricognizione condotta da Sos Impresa-Confesercenti sulle varie forme di usura.
L'indagine ha scoperto un fenomeno nuovo, soprattutto per diffusione. ''Come un pericoloso virus - spiega Confesercenti - l'usura 'muta' e si trasforma anche in operazione giornaliera: prestito e restituzione nell'arco della stessa giornata''.
''Questo nuovo esempio di fantasia criminosa - sottolinea il presidente della Confederazione Marco Venturi - dimostra che contro l'usura non debbono esserci sottovalutazioni.
L'usura giornaliera produce interessi a quote folli: in una sola settimana si arriverebbe al 60-70%. Ecco un'altra buonissima ragione che ci spinge a chiedere all'Abi ed al Governo di fare tutto il possibile per concretizzare rapidamente l'accordo sulla moratoria dei debiti. Un segnale forte che attende la prova dei fatti per diventare anche un potente deterrente contro l'usura. Ma oltre la moratoria occorre aumentare le disponibilita' di credito per le imprese che vivono un periodo di difficolta'''.
Joomla SEF URLs by Artio