Stampa

Nel 2008 sono arrivate all'Italia 82 condanne dalla Corte europea dei diritti dell'uomo, di queste 54 hanno riguardato l'eccessiva durata del processo. Il danno per i conti dello Stato e' notevole: i risarcimenti decisi dalla Corte nel 2008 sono stati 9,7 milioni di euro, erano 7,3 nel 2007.

Joomla SEF URLs by Artio