Stampa

Arriva l'Agente Lisa, cyberpoliziotta creata dalla Polizia di Stato in collaborazione con Microsoft Italia che si propone di offrire ai cittadini che utilizzano internet, in modo semplice e rapido, un servizio di informazione e supporto. Dietro l'identita' fittizia di Lisa ci saranno gli agenti (veri) della polizia delle Comunicazioni che potranno essere un punto di riferimento per tutti quei giovani frequentatori dei social network che si sentiranno in difficolta'.

Alla cyberpoliziotta Lisa potranno rivolgersi i ragazzi se, ad esempio, riceveranno minacce da qualcuno. Le tecnologie per mettere in contatto al polizia con i giovani sono diverse, tra questi anche i popolari programmi Live Messenger o il social-network Facebook.

Joomla SEF URLs by Artio