Stampa
Informarsi, confrontare e scegliere. Il mercato dell’energia elettrica è diventato operativo da più di un anno, ma per i consumatori non è ancora facile districarsi tra le varie offerte.
Un aiuto prezioso viene dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas, che ha messo a disposizione il numero verde 800 166 654, per avere informazioni sulle opportunità del mercato libero e chiarire eventuali dubbi.
Ai consumatori interessa sapere, ad esempio, se cambiare fornitore può comportare interruzioni della corrente, chi si occupa di disdire il vecchio contratto, se possono essere previste penali per chiudere il contratto con il vecchio fornitore, tra promozioni, “dual fuel” e “biorarie”, quale sarà il costo effettivo che andrà a pagare.
In attesa di scegliere a quale operatore affidarsi, studiando la tariffa più economica per il proprio profilo, è utile cominciare a risparmiare: non tutti sanno che un solo elettrodomestico in stand-by  può pesare sulla bolletta anche per 11 euro l’anno e che le lampadine ad incandescenza, in particolari condizioni, possono consumare fino a sei volte di più rispetto a quelle a risparmio energetico.
Imparare a scegliere tra i servizi non basta: possiamo dare energia al nostro risparmio attuando comportamenti intelligenti e scegliendo prodotti a basso consumo energetico.
Joomla SEF URLs by Artio