Stampa

Piu' tempo per richiedere ed erogare il bonus famiglia. La legge di conversione del dl 185 del 2008 ha, infatti, spostato dal 31 gennaio al 28 febbraio 2009 il termine per presentare la domanda del bonus ai sostituti d'imposta. Di conseguenza, datori di lavoro ed enti pensionistici erogheranno il beneficio entro il 31 marzo 2009 e, nel caso in cui il sostituto d'imposta non abbia i fondi per elargire il bonus, il contribuente ha un mese in piu' per presentare la domanda in via telematica all'Agenzia delle entrate: la scadenza e' stata prorogata dal 31 marzo al 30 aprile 2009.

Il chiarimento e' contenuto nella circolare 2/E, con cui l'Agenzia delle Entrate precisa anche che il bonus di mille euro va alle famiglie, con reddito complessivo fino a 35mila euro, quando fra i componenti del nucleo e' presente un portatore di handicap, sia esso coniuge, figlio o altro familiare del richiedente, purche' fiscalmente a carico.

Joomla SEF URLs by Artio