Stampa
Scendono le compravendite delle case e il capitale erogato attraverso i mutui. E diminuisce anche il numero delle abitazioni che vengono acquistate ricorrendo al prestito delle banche. Sono tutti in discesa i numeri che riguardano il settore immobiliare in Italia nel 2007. I dati sono contenuti nel rapporto dell'Agenzia del territorio, che propone un'analisi dei dati provenienti dagli archivi della pubblicità immobiliare dell'Agenzia del territorio. L'ammontare complessivo del capitale erogato nel 2007 è passato dai 51,2 miliardi del 2006 ai 47,4 nel 2007, con un decremento del 9,2%.
Il numero di compravendite con mutuo ipotecario (Ntn Ip) è passato da 408.969 nel 2006 a 370.141 con un decremento complessivo pari al 9,5% circa. Nello stesso periodo le compravendite complessive di abitazioni sono diminuite del 4,3%.
L'incidenza delle compravendite assistite da mutuo sul totale delle compravendite di abitazioni è passata dal 48% del 2006 al 45,4% del 2007. Tale incidenza è maggiore tra le regioni del Nord (50,1% nel 2007), minore nel Sud (36,6% nel 2007). L'incidenza, inoltre, è minore per le abitazioni di dimensione inferiore, 41% circa nel 2007, e maggiore per quelle di media dimensione, 53%, mentre per le case più grandi si attesta sul 50%.
Il capitale erogato per unità immobiliare è passato mediamente dai 108.200 euro circa nel 2004, ai 128.200 nel 2007, con un incremento complessivo del 18,5% circa. Tale incremento è maggiore nel Sud, +27,6% circa, e inferiore nel Nord. I tassi d'interesse (iniziali) praticati sono mediamente superiori nel Centro, 5,47% circa nel 2007, rispetto al Nord dove risultano mediamente pari al 5,24%. Dal 2004 sono cresciuti di 1,47 punti percentuali circa. Tale incremento risulta leggermente inferiore per il Sud, dove i tassi sono cresciuti dell'1,19. Il che ha portato a un maggior livellamento dei tassi praticati che nel 2004 erano superiori nelle regioni del Sud.
La durata dei mutui è passata dai 19 anni medi del 2004 a 23 nel 2007. La durata del mutuo è leggermente superiore per le regioni del Centro, 24 anni, anche se è cresciuta di più nel Sud, +22% rispetto al 2004.
Joomla SEF URLs by Artio