Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Uno dei nostri obiettivi è diventare il TUO punto di riferimento!

Se non conosci i tuoi diritti, se non sai come farli valere, se hai problemi con

la Pubblica Amministrazione o con i gestori dei servizi pubblici,

l' U.N.C. ti offre assistenza legale, fiscale e consigli utili, tutelandoti in tutte le sedi,

anche giudiziarie,conciliative,tributarie ...

L' UNIONE fa la forza se dai forza all'UNIONE.

 

Ho fatto richiesta di portabilità del numero di telefono fisso sia per i servizi voce che per i servizi ADSL comunicando il codice di migrazione. Ricevo però fatture da entrambi gli operatori. Ho contattato il mio precedente gestore che mi ha comunicato che la società ha richiesto il passaggio solo per il numero telefonico e non per la linea internet. Com’è possibile?

È bene sapere che ci sono due tipi di portabilità per utenze: la portabilità cosiddetta ‘normale’ (dove il passaggio avviene sia per i servizi di linea fissa che per i servizi internet) e la portabilità ‘pura’ (quando solo per uno dei due servizi avviene il passaggio). In base alla richiesta inoltrata dall’operatore è possibile che rimanga attivo un servizio con la società precedente e quindi la posizione amministrativa rimane aperta generando fatture.

Per evitare di incorrere in questa problematica consigliamo, nel momento in cui si decide di effettuare un cambio operatore, di inviare una comunicazione scritta al gestore che si lascia, informandolo di aver fatto richiesta di passaggio ad altro operatore recedendo dal contratto e dai servizi ad esso connessi.

Autore: Eleonora Di Felice Ciccoli