Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Uno dei nostri obiettivi è diventare il TUO punto di riferimento!

Se non conosci i tuoi diritti, se non sai come farli valere, se hai problemi con

la Pubblica Amministrazione o con i gestori dei servizi pubblici,

l' U.N.C. ti offre assistenza legale, fiscale e consigli utili, tutelandoti in tutte le sedi,

anche giudiziarie,conciliative,tributarie ...

L' UNIONE fa la forza se dai forza all'UNIONE.

 

Le istituzioni cominceranno a monitorare la stagione influenzale 2018/2018 da lunedì 15 ottobre, quando partirà la raccolta delle segnalazioni dei casi di sindrome simil influenzale, che andrà avanti (salvo emergenze epidemiologiche) fino a domenica 28 aprile 2019. Il protocollo InfluNet per la stagione 2018-2019 , informa il Ministero della Salute, non prevede novità sostanziali rispetto alla precedente stagione influenzale.

 

Il sistema di sorveglianza si basa su una rete di “medici sentinella” fatta dai medici di medicina generale e dai pediatri, reclutati dalla Regioni, che segnalano i casi di simil-influenza osservati fra gli assistiti. I dati vengono elaborati dall’Istituto superiore di sanità che realizza un rapporto settimanale sull’andamento dell’influenza, pubblicato sul sito internet del Ministero della Salute. Il Centro nazionale per l’influenza dell’ISS, che realizza le indagini virologiche, fa parte della rete internazionale di laboratori coordinati dall’Organizzazione mondiale della Sanità e della rete europea del Centro Europeo di Prevenzione e Controllo delle Malattie (ECDC) con i quali vengono scambiati i dati epidemiologici e virologici.