Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Uno dei nostri obiettivi è diventare il TUO punto di riferimento!

Se non conosci i tuoi diritti, se non sai come farli valere, se hai problemi con

la Pubblica Amministrazione o con i gestori dei servizi pubblici,

l' U.N.C. ti offre assistenza legale, fiscale e consigli utili, tutelandoti in tutte le sedi,

anche giudiziarie,conciliative,tributarie ...

L' UNIONE fa la forza se dai forza all'UNIONE.

 

Notariato e associazioni dei consumatori lanciano la guida multimediale per gli strumenti patrimoniali dedicati alla terza età. Focus sulla casa, dunque, protagonista degli strumenti a disposizione dei più anziani. Online su Facebook, Youtube, sul sito del Notariato e delle Associazioni dei Consumatori ci saranno cinque video su rendita vitalizia, contratto di mantenimento, donazione con onere di assistenza, prestito vitalizio ipotecario e vendita della nuda proprietà con riserva di usufrutto.

 

Il Consiglio Nazionale del Notariato e le Associazioni dei Consumatori (Adiconsum, Adoc, Adusbef, Altroconsumo, Assoutenti, Casa del Consumatore, Cittadinanzattiva, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione per la difesa dei consumatori, Unione Nazionale Consumatori) hanno infatti presentato oggi, alla Camera dei Deputati a Roma, la Guida multimediale sugli strumenti patrimoniali per la Terza età. La Guida coordinata dal notaio Pierluisa Cabiddu, Consigliere Nazionale del Notariato responsabile dei rapporti con i consumatori, “costituisce un ulteriore strumento, ancora più intuitivo e innovativo con grafiche e personaggi animati, per far conoscere i principali istituti giuridici contenuti nella Guida cartacea dedicata alla Terza età che consentono di pianificare una vecchiaia serena disponendo anche della sola casa di proprietà”, si legge in una nota.

Di seguito i cinque strumenti patrimoniali, presenti nella guida multimediale:

1- rendita vitalizia https://www.youtube.com/watch?v=WYy3NDc3HRg

2- contratto di mantenimento https://www.youtube.com/watch?v=ooxaZbRkCEg

3- donazione con onere di assistenza https://www.youtube.com/watch?v=qABLEOOZ7NE

4- prestito vitalizio ipotecario https://www.youtube.com/watch?v=NuMwOJ-rrdA

5- vendita della nuda proprietà con riserva di usufrutto https://www.youtube.com/watch?v=5-D-1mR4vwQ

L’Italia, secondo gli ultimi dati Istat, è il secondo paese più vecchio al mondo dopo il Giappone, gli over 65 rappresentano il 22,6% del totale della popolazione italiana, chi ha superato gli 80 anni raggiunge il 7%. La vera protagonista di tutti gli strumenti patrimoniali a disposizione della terza età è la casa. Il 73% degli italiani è proprietario di casa di abitazione e circa un italiano su tre vive da solo; sono circa 1,3 milioni i nuclei familiari composti da anziani con un reddito inferiore a 20.000 euro, proprietari di una casa che vale almeno 200.000 euro.

“Spesso – prosegue il Notariato – questa situazione si associa a una condizione di fragilità determinata dalla vecchiaia e/o dalla presenza di persone con disabilità nel nucleo familiare. L’insieme di queste circostanze suggerisce che vi sia un importante potenziale di sviluppo per strumenti che permettano di rendere liquida una parte della ricchezza accumulata nella casa di abitazione, conservando il diritto ad abitarci fino al termine della vita”.

Fra gli strumenti approfonditi nella Guida multimediale quello più conosciuto è la nuda proprietà con riserva di usufrutto, utile a monetizzare una parte del valore dell’immobile conservandone la disponibilità per tutta la vita residua. In sostanza, l’acquirente ha la possibilità di comprare l’immobile a un prezzo vantaggioso, ma il venditore può continuare a goderne per tutta la sua vita o per il tempo stabilito, come se ne fosse ancora proprietario. La nuda proprietà è cresciuta lo scorso anno. Nel 2018 gli atti di compravendita in nuda proprietà sono stati 19.680. Il fenomeno è in aumento rispetto al 2017quando si sono registrate 19.127 compravendite in nuda proprietà rispetto alle 17.895 del 2016.