Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Uno dei nostri obiettivi è diventare il TUO punto di riferimento!

Se non conosci i tuoi diritti, se non sai come farli valere, se hai problemi con

la Pubblica Amministrazione o con i gestori dei servizi pubblici,

l' U.N.C. ti offre assistenza legale, fiscale e consigli utili, tutelandoti in tutte le sedi,

anche giudiziarie,conciliative,tributarie ...

L' UNIONE fa la forza se dai forza all'UNIONE.

 

Quasi 3 italiani su 4 (63%) sono preoccupati per i propri risparmi, e con la pandemia da coronavirus più della metà della popolazione italiana (52%) teme di non riuscire a pagare neanche le bollette. Il timore per una pesante recessione economica con effetti diretti sul reddito familiare è particolarmente radicato negli italiani (70%), così come la prospettiva di dover usare i propri risparmi per fare fronte alle spese fisse durante i mesi di emergenza (55%).

 

Sono alcuni dei risultati di una indagine condotta da Bva Doxa sui principali impatti sulla popolazione italiana determinati dalla recente diffusione del virus Covid-19, con uno specifico riferimento alla percezione, ai cambiamenti nello stile di vita e alle previsioni per il proprio futuro. Secondo quanto riporta un comunicato, la ricerca è focalizzata sulle aree tematiche di percezioni e timori, lavoro, finanza, media, intrattenimento e shopping online, spesa, fiducia e donazioni.

Alta anche la preoccupazione rispetto alla solidità finanziaria degli istituti di credito (51%), si legge, e alla eventuale ricaduta sulla qualità della relazione con la propria banca e assicurazione (42%). Quest’ultimo timore è particolarmente avvertito dai lavoratori autonomi: ben il 53% dei professionisti teme di non avere supporto adeguato dalla propria banca.