Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Uno dei nostri obiettivi è diventare il TUO punto di riferimento!

Se non conosci i tuoi diritti, se non sai come farli valere, se hai problemi con

la Pubblica Amministrazione o con i gestori dei servizi pubblici,

l' U.N.C. ti offre assistenza legale, fiscale e consigli utili, tutelandoti in tutte le sedi,

anche giudiziarie,conciliative,tributarie ...

L' UNIONE fa la forza se dai forza all'UNIONE.

 

Ho prenotato con largo anticipo un volo aereo, ma sono stato vittima di overbooking. Ho diritto a un risarcimento?

In caso di overbooking la compagnia aerea è obbligata ad offrire al passeggero una delle seguenti alternative:

 

  • il rimborso del prezzo del biglietto entro 7 giorni (in denaro, con buoni di viaggio e/o altri servizi);
  • il primo volo possibile fino a destinazione;
  • un volo in data successiva, a scelta del passeggero.

In aggiunta la compagnia aerea deve pagare una compensazione pecuniaria a titolo di indennizzo del disagio subito pari a

  • 250 euro per i voli fino a 1.500 km;
  • 400 euro per i voli interni alla UE oltre 1.500 km e per tutte le altre tratte comprese tra 1500 e 3500 chilometri;
  • 600 euro per i voli che non rientrano nei punti precedenti.

La compagnia aerea deve inoltre offrire gratuitamente al turista:

  • due telefonate o fax, telex o e-mail;
  • pasti o rinfreschi;
  • il pernottamento in albergo qualora sia necessario