Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Uno dei nostri obiettivi è diventare il TUO punto di riferimento!

Se non conosci i tuoi diritti, se non sai come farli valere, se hai problemi con

la Pubblica Amministrazione o con i gestori dei servizi pubblici,

l' U.N.C. ti offre assistenza legale, fiscale e consigli utili, tutelandoti in tutte le sedi,

anche giudiziarie,conciliative,tributarie ...

L' UNIONE fa la forza se dai forza all'UNIONE.

 

Se ricevo una donazione dai miei genitori devo pagare qualcosa?

Il trattamento fiscale della donazione (o di altro atto di liberalità o comunque a titolo gratuito) è simile a quello delle successioni: il figlio beneficiario deve pagare un’imposta per i beni e i diritti ricevuti.

Anche in questo caso, l’imposta si applica solo al valore dei beni e dei relativi diritti eccedente la franchigia che spetta a ciascun figlio, detto di seguito base imponibile. La franchigia attualmente è pari a € 1.000.000,00. Nel caso in cui tra i diritti ereditari siano inclusi anche immobili si applicano due ulteriori imposte per le quali non vale la franchigia indicata: l’imposta di trascrizione e l’imposta catastale.

Consiglio Nazionale del Notariato