Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Uno dei nostri obiettivi è diventare il TUO punto di riferimento!

Se non conosci i tuoi diritti, se non sai come farli valere, se hai problemi con

la Pubblica Amministrazione o con i gestori dei servizi pubblici,

l' U.N.C. ti offre assistenza legale, fiscale e consigli utili, tutelandoti in tutte le sedi,

anche giudiziarie,conciliative,tributarie ...

L' UNIONE fa la forza se dai forza all'UNIONE.

 

Quali diritti successori spettano all’ex coniuge a seguito del divorzio?

I diritti successori cessano con il divorzio. Se l’ex coniuge era stato obbligato in vita a versare l’assegno divorzile all’altro coniuge, gli eredi dovranno continuare a rispettare tale obbligo nei limiti dell’eredità percepita, tenendo conto dell’eventuale stato di bisogno del coniuge superstite (art. 9bis della legge 898 del 1970). Su accordo delle parti, ovvero coniuge divorziato ed eredi, l’assegno può essere liquidato in un’unica soluzione. Il coniuge divorziato perde questo diritto se si risposa.

Consiglio Nazionale del Notariato