Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Uno dei nostri obiettivi è diventare il TUO punto di riferimento!

Se non conosci i tuoi diritti, se non sai come farli valere, se hai problemi con

la Pubblica Amministrazione o con i gestori dei servizi pubblici,

l' U.N.C. ti offre assistenza legale, fiscale e consigli utili, tutelandoti in tutte le sedi,

anche giudiziarie,conciliative,tributarie ...

L' UNIONE fa la forza se dai forza all'UNIONE.

 

Il covid-19 ha messo in ginocchio le economie di mezzo mondo, i duri mesi di lockdown e una ripresa che sembra ancora lontana hanno spinto il Governo a introdurre dei nuovi aiuti economici per provare a fronteggiare la crisi economica.

Tra conferme di bonus già introdotti nel 2020 e nuove misure a sostegno delle persone in difficoltà ecco un guida per districarsi nel variegato mondo degli aiuti economici.

Proroga Superbonus al 110%

Prevista nella Legge di Bilancio 2021 una proroga al Superbonus per il risparmio energetico già introdotto negli anni scorsi. Due le novità più importanti, l’innalzamento della quota di detrazione al 110% degli importi spesi e la possibilità di cedere il credito fiscale, oltre che all’impresa che effettua i lavori, anche a soggetti terzi (come le banche).

 

Per maggiori informazioni su come richiedere il bonus e quali sono i requisiti da rispettare è possibile consultare il sito dell’Agenzia delle Entrate.

Bonus mobili

Per incentivare l’acquisto di mobili ed elettrodomestici viene confermato anche per quest’anno il bonus mobili aumentando fino a 16 mila euro il tetto massimo per le detrazioni al 50%.

Bonus idrico

Per le spese che riguardano la sostituzione di sanitari, rubinetti e soffioni della doccia arriva il bonus idrico fino a 1000 euro che potrà essere utilizzato entro il 31 dicembre 2021.

Incentivi auto

Stanziati nuovi fondi, che si vanno a sommare a quelli già previsti dai decreti Rilancio e Agosto, per incentivare l’acquisto di nuove automobili. In particolare, vengono erogati 250 milioni di euro fino a giugno 2021 che permetteranno così, a fronte di una rottamazione di un’auto in circolazione da almeno 10 anni, di ottenere un incentivo di 3500 euro per l’acquisto di una nuova vettura euro 6. Stanziati altri 170 milioni di euro per l’acquisto di auto elettriche e veicoli commerciali.

Bonus occhiali

Previsto inoltre un voucher una tantum da 50 euro che potrà essere utilizzato al momento dell’acquisto di un nuovo paio di occhiali da vista o di lenti a contatto correttive. Il bonus verrà erogato alle famiglie con un ISEE fino a 10 mila euro.

Bonus Tv

Stanziati ulteriori 100 milioni di euro per l’estensione del bonus Tv anche nel 2021. Previsto quindi uno sconto fino a 50 euro per favorire l’acquisto di un nuovo televisore anche in vista dell’arrivo delle nuove tecnologiche del digitale terrestre DVBT2.

Kit digitalizzazione

Il bonus per il kit digitalizzazione potrà essere richiesto dalle famiglie con ISEE inferiore ai 20 mila euro e consiste nella possibilità di ricevere uno smartphone in comodato d’uso con inclusa la connessione ad internet per un anno oltre all’abbonamento a due organi di stampa. Già istallata nei device sarà l’app IO per i pagamenti digitali alle pubbliche amministrazioni e per il Cashback di stato.

Bonus spese legali

Per gli imputati assolti è stato istituito un fondo per il rimborso delle spese legali sostenute. Lo Stato si farà quindi carico di rimborsare le spese legali sostenute nel corso di un processo penale, terminato con una piena assoluzione, fino a un massimo di 10.500 euro.

Bonus per le famiglie

In questa categoria di bonus rientrano aiuti per i neogenitori e sostegni economici per l’iscrizione dei figli all’asilo nido:

  • riconfermato il bonus bebè,un assegno versato mensilmente alle famiglie che hanno messo al mondo un bambino. Il beneficio dura fino al compimento del primo anno di vita del nascituro e prevede importi fino a 160€ al mese;
  • riconfermato anche il bonus asilo nido,per il 2021 infatti sono stati stanziati fondi per innalzare il bonus previsto per ogni bambino iscritto all’asilo nido fino a 3000 euro.

Bonus vacanze

Infine, è stato esteso anche al 2021 il bonus vacanze, ovvero la possibilità di richiedere uno sconto al momento della prenotazione delle proprie vacanze in Italia. Per usufruire del bonus sarà necessario pernottare in una delle strutture aderenti all’iniziativa. Lo sconto previsto varia a seconda dei componenti del nucleo familiare e si va da un minimo di 150 euro fino ad un massimo di 500.

Autore: Lorenzo Cargnelutti