Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

La domanda dei consumatori: mi hanno notificato un verbale di fermo amministrativo con relativa sanzione per veicolo in sosta senza assicurazione su suolo pubblico. L’automobile non può circolare perché è rotta e da demolire: dato che è stata parcheggiata lì senza la mia autorizzazione e non posso rivalermi su chi l’ha spostata, posso in qualche modo evitare di pagare 850 euro di multa più 350 per la demolizione e le spese di trasporto da suolo pubblico a demolitore?

 

La risposta di Manuel Schiavo, segretario nazionale Studi di Consulenza Confarca

La sanzione amministrativa  è altresì ridotta ad un quarto quando l’interessato entro trenta giorni dalla contestazione della violazione, previa autorizzazione dell’organo accertatore, esprime la volontà e provvede alla demolizione e alle formalità di radiazione del veicolo. In tale caso l’interessato ha la disponibilità del veicolo e dei documenti  esclusivamente per le operazioni di demolizione e di radiazione del veicolo previo versamento presso l’organo accertatore di una cauzione pari all’importo della sanzione minima edittale. Ad avvenuta demolizione certificata a norma di legge, l’organo accertatore restituisce la cauzione, decurtata dell’importo previsto a titolo di sanzione amministrativa pecuniaria.